“Dimenticare”, Peppe Fiore

“Chiuse la chiamata. Restò a guardare il soffitto. Cercò un pensiero, un solo, anche piccolissimo, a cui aggrapparsi. Non ne trovo nessuno.” “Dimenticare” di Peppe Fiore, uscito negli ultimi mesi del 2017 per Einaudi Editore, è una lettura singolare. L’ho letto in una manciata di giornate con la curiosità perenne di scoprire il mistero che…

“L’età adulta è l’inferno”, H.P. Lovecraft

“Ho la fortuna di possedere un’immaginazione ben più vasta delle mie emozioni.” Lo sanno anche gli alberi: leggere libri epistolari è una mia grande passione. Mi piace cogliere tra le righe frammenti di vita privata che non si potrebbero conoscere, sfumature di sentimenti e personaggi, confessioni private e sincere. Per fortuna L’Orma Editore può soddisfare…

I miei migliori dieci libri del 2017.

A distanza di un anno ecco la rubrica dei migliori dieci libri letti in quest’anno. Un 2017 velocissimo e costellato di occasioni per crescere e imparare: incontri nelle case editrici, chiacchiere con autori celeberrimi (Carofiglio, Mari, Saviano) e selfie con giovani ragazzi talentuosi e appassionati nel condividere il piacere per la lettura nei social. Questo…

“Le tre del mattino”, Gianrico Carofiglio

“La lettura è un atto creativo analogo a quello della scrittura” È dicembre inoltrato e ancora devo scrivere la rubrica dei libri letti di ottobre e novembre ma questi sono dettagli e sssh! manteniamo il segreto. Ad ottobre ho fatto un viaggio a Budapest, ho condiviso un aperitivo con blogger e giornalisti e un famosissimo…

“Augustus”, John Williams

“Così, ciò che Ottaviano non era riuscito a ottenere con la cautela ce lo consegnò Antonio con la sua imprudenza. E dove regnava la disperazione, cominciammo a scorgere la speranza.” Se vi trovate a leggere questa recensione, vi ha spinto uno dei due motivi qui elencati: Siete rimasti così tanto assuefatti dalla lettura di “Stoner”…

“Cronaca di lei”, Alessandro Mari

“Prima osserva il viso, la carnagione, quella maniera di stare in piedi, la distanza che sta lasciando tra le caviglie e tra le ginocchia nude mentre gli si para di fronte. Ha qualcosa di malinconico, una bellezza che conosce se stessa e ne ha paura.”  “Cronaca di lei” è quello che il titolo confessa: una…

“La notte della rabbia”, Roberto Riccardi

“Fu a quel punto che un senso d’impotenza assalì anche lui. La metropoli era un ventre sconfinato pronto ad accogliere e nascondere, una teoria di potenziali rifugi per gli artefici del male.” Mi piace far parte di un gruppo di bookblogger che sostiene un progetto mirato a far conoscere ai nostri lettori i libri che…

L’ #inthebook di agosto: Màrai, Sciascia, Fois, Mattalia, Tolstoj

L’ #inthebook è una nuova rubrica delle letture che mensilmente porto a termine, dato avevo una gran voglia di “mettermi a regola” con gli articoli del blog! Agosto è stato il mese delle sieste pomeridiane, delle letture e del meritato svago dopo nove intensi mesi all’università. Questo mese l’ho interamente dedicato a tutto quello che…

“Del Dirsi Addio”, Marcello Fois

“Non tutte le luci fanno chiarezza. Nel regno dell’aria questo è un principio assodato: non troppo buio che sottrae, non troppa luce che moltiplica.” Una coltre di nebbia grigia si è improvvisamente spalmata sul cielo di agosto. A seguire delle folate di vento gelido che graffiano il viso mi hanno in poco tempo disabituato all’afa…